06.88644843   : 06.8860495  
home / news /

L’ISO 26262 E L’ELETTRONICA DI BORDO

L’ISO 26262 E L’ELETTRONICA DI BORDO

Notizia pubblicata in data 15-03-2020

Nel corso di alcuni decenni, l’elettronica presente sui nostri veicoli è notevolmente aumentata, basti pensare che meno di quarant’anni fa i finestrini venivano guidati da delle manovelle mentre oggi funzionano con dispositivi elettrici, i motori a combustione interna hanno lasciato il posto ai motori elettrici e il guidatore può avvalersi di diversi comandi vocali.

A bordo di una vettura oggi sono presenti numerosi dispositivi che funzionano elettricamente, facilitandone, per certi aspetti, l’utilizzo. Però, per altri versi dobbiamo riconoscere che l‘impiego dell’elettronica non è priva di rischi dal momento che il guasto più banale potrebbe provocare il completo arresto del veicolo. In quest’ottica la norma ISO 26262 dal titolo “Road vehicles - Functional safety” ci propone delle linee guida indicando requisiti di sicurezza funzionali per i sistemi elettrici ed elettronici di bordo degli attuali veicoli stradali. La norma ISO 26262 definisce la sicurezza funzionale dell’insieme di tutti i sistemi elettrici o elettronici di un veicolo e copre il loro intero arco di utilizzo: dallo sviluppo, alla produzione, fino all’utilizzo, alla manutenzione e allo smantellamento.

 

Francesco Bennardis

Quality Italia Srl

Immagine tratta dal web

 

Notizia pubblicata in data 15-03-2020