06.88644843   : 06.8860495  
home / news /

NUOVI PROGETTI DI NORMA NELL’AMBITO DELLE COPERTURE DISCONTINUE

NUOVI PROGETTI DI NORMA NELL’AMBITO DELLE COPERTURE DISCONTINUE

Notizia pubblicata in data 12-11-2017

Un tavolo tecnico della commissione Prodotti, processi e sistemi per l’organismo edilizio, ha avviato all’inchiesta pubblica quattro progetti di norma che interessano le nuove disposizioni  in materia di coperture dei fabbricati.

La UNI1603784 dal titolo “Coperture discontinue – Istruzioni per la progettazione – Elemento di Tenuta”, sostituisce la UNI 9308-1:1988 e indica i requisiti a cui deve rispondere l’elemento di tenuta della copertura discontinua in funzione degli agenti esterni ed interni alla copertura stessa. Questo documento si configura come un valido supporto normativo per progettare e preservare la copertura. In accoppiata con questo progetto di norma, troviamo la UNI1603836, dal titolo Edilizia - Sistemi di copertura - Definizione e classificazione degli schemi funzionali, soluzioni conformi e soluzioni tecnologiche delle coperture continue” che andrà a sostituire la UNI 8627:2012.

La UNI1603785, dal titolo Edilizia - Sistemi di copertura - Definizione e classificazione degli schemi funzionali, soluzioni conformi e soluzioni tecnologiche delle coperture discontinuesostituisce la UNI 8627:2012. Nel documento si definiscono e classificano principalmente gli schemi funzionali delle coperture discontinue.

La UNI1603786, dal titolo “Edilizia - Coperture - Analisi degli elementi e strati funzionali delle coperture discontinue” che sostituisce la UNI 8178:2012, propone i criteri per la scelta degli elementi e degli strati dei sistemi di copertura discontinua. Si valuta che il documento che verrà prodotto rappresenterà un elemento innovativo sia nella progettazione che nella messa in posa.

Si ritiene che i futuri progetti di norma, superato il vaglio della commissione tecnica,  andranno a sostituire le norme uscite precedentemente, in quanto ritenute ormai superate.

 

(fonte UNI)

Francesco Bennardis

Quality Italia Srl.

 

Immagine tratta dal web.

Notizia pubblicata in data 12-11-2017